Il blog di Antonio Tombolini

Antonio contro Tre (H3G) e Cartasì: secondo aggiornamento (ovvero un peana pro-Twitter e pro-@nicolamattina)

A
[L’Antefatto e il Primo Aggiornamento] Siamo a una svolta decisiva. Dopo la mail con cui il servizio assistenza Tre mi avvisava di aver tentato di contattarmi telefonicamente (non vero), e pur avendo io fornito in risposta di nuovo il mio numero di cellulare (peraltro di Tre… hehe), nessuno mi ha chiamato. Però…
Però ci si è messo di mezzo Twitter (e ancora leggo di gente che è lì a baloccarsi ma serve? A cosa serve? Chissà se serve?…). Ieri sera @nicolamattina mi manda questo suggerimento via Twitter. Detto fatto: cerco un po’ nei siti di Tre e Cartasì, e sia pure con un po’ di fatica arrivo ad individuare gli indirizzi email dei rispettivi responsabili Ufficio Stampa, Immagine, Relazioni Esterne, PR et similia, e mando a tutti costoro la seguente email:

Gentile Xxxxxxxx,
Desidero segnalarle il disservizio di cui sono vittima i cui dettagli potrà rinvenire nel mio blog:
http://antoniotombolini.simplicissimus.it/2008/04/antonio-contro-tre-h3g-e-cartasi-primo-aggiornamento.html
La ringrazio fin d’ora se vorrà prendersi cura del problema.

Antonio Tombolini

Questa mattina… colpo di scena! Vengo raggiunto telefonicamente da una signora gentilissima, per conto della responsabile immagine Tre cui avevo inviato la mail.
Aveva letto il mio blog, si era informata sulla pratica, si è scusata, mi ha dato due dritte per andare a prendere subito la scheda in sostituzione al più vicino punto Tre (già ritirata), mi ha assicurato che farà di tutto per attivarla in tempo per domani (le ho detto che è il mio compleanno, e che mica mi vorrà far mancare la connessione in quel di Sardegna, hehe) e mi ha promesso che con la prossima fattura ci sarà un bonus per compensarmi del periodo di mancato utilizzo della scheda stessa (e ancora leggo di gente che è lì a baloccarsi ma il blog serve? A cosa serve? Chissà se serve?…): BINGO!
Certo, resta il fatto che Cartasì, al contrario, non ha fatto manco una piega, e che se Tre ora mi risolve il problema, non ho più argomenti per andare a fondo anche con loro. Ma qualcosa mi dice che non mancherà occasione.
Morale: al primo intoppo mollate subito i servizi assistenza, bloggate la storiella (che sia vera e documentata!), e mandate due righe di mail col link agli uffici stampa o affini. Il risultato è garantito.
Ma soprattutto, aggiungete subito Nicola Mattina ai vostri Twitterfriends! 😀

Commenta

Rispondi a Le vicessitudini dell’Hotel Grimaldi con BT (1°) Cancella risposta

Il blog di Antonio Tombolini

Antonio Tombolini

Get in touch