Il blog di Antonio Tombolini

Cerchi un consulente serio? Eccolo (però pagalo!)

C

Mentre l’AIE ci rivela che se in Italia non c’è ancora un mercato degli ebook è innanzitutto perché “manca l’hardware” (sic!), ricevo una mail da Amazon che mi scrive in quanto cliente che ha comprato un Kindle DX, proponendomi quanto segue:

As a valued Kindle DX customer, we would like to offer you the chance to participate in this study. Please be assured that this project is strictly for market research purposes and does not involve any type of sales or promotions as a result of replying to this e-mail or participating in the research.
Those who are selected to be interviewed will receive a $150 honorarium for 1½ hours of participation.

Insomma, Amazon vuole feedback su Kindle dai suoi clienti, e pensa che 150$ siano una cifra equa per mezz’ora del loro tempo, e un investimento sensato. Dove tuttavia la cosa più rilevante non è tanto nell’importo, quanto nel fatto che venga qualificato come honorarium: ecco finalmente il miglior consulente che un’azienda possa trovare, il suo cliente! Ed è giusto pagarlo.

Commenta

Rispondi a pentolaccia Cancella risposta

di Antonio Tombolini
Il blog di Antonio Tombolini

Antonio Tombolini

Get in touch