Il blog di Antonio Tombolini

Diigo Daily 09/05/2008

D
  • Ricordate la storia che il 50% di chi guida di sabato sera o è drogato o è ubriaco? Appena l’ho sentita, sparata su tutti i giornali, tg e giornali radio, come d’abitudine non ci ho creduto (non credo più a una sola cosa di quelle che dicono, e non sbaglio quasi mai).
    Puntuale arriva la conferma che si tratta di una stronzata, una stronzata però ormai santificata col crisma del “vero giornalismo”:
    “Perché a quanto pare tutti i giornali o quasi avevano scritto una discreta bestialità: i fermati non erano 80, ma 576. Di questi 576, erano 80 quelli che davano segni apparenti di ubriachezza (”destavano sospetti”, nel linguaggio delle forze dell’ordine) e quindi sono stati sottoposti a test. Di questi 80, 37 sono stati trovati positivi.
    Quindi: l’uno su due non riguardava affatto i fermati nella loro totalità, ma solo quelli che parlavano con la bocca impastata, guidavano a zig zag o barcollavano invece di camminare.
    Un po’ diverso, pare.
    Anche perché alla fine i positivi sono stati 37 su 576 fermati, pari al 6,4 per cento.”

    tags: bufale, giornalismo, menzogne

Commenta

Rispondi a up Cancella risposta

  • …hic …hic …ecco… ddiiiglielotu che non sooono …ubriaco che guiso… megliiio di sciumakr lasciatemi… non sooono ubriaco hic.

di Antonio Tombolini
Il blog di Antonio Tombolini

Antonio Tombolini

Get in touch