Il blog di Antonio Tombolini

E il BarCamp sdoganò Robin

E

robin-good.jpg

C’è un blog (non volete chiamarlo blog? Fate come vi pare, lui non si offende) che viaggia ai ritmi di un beppegrillo.it, si chiama Masternewmedia.org. Eppure, nell’establishment della blogosfera italiana, pochi lo conoscono, e nessuno lo cita. Il RomeCamp prima, e il MarCamp oggi lo hanno finalmente sdoganato il personaggio e il suo lavoro. Lo fa perché, dice lui, Robin Good viene da Share-wood, e vuole raccontare a tutti cosa fa e come lo fa e perché funziona. La sua entusiastica e coinvolgente presentazione di oggi è già cult.

Commenta

Rispondi a Paolo Cancella risposta

  • mah…”entusiastica e coinvolgente presentazione”…
    sono veramente fermo indietro anni luce quando …bastava aver voglia di scrivere, saper cosa e come scrivere e quelli che lo facevano *venivano fuori*… se ora l’obiettivo del bloggista è diventare “boss di se stessi”, sfondare la blogosfera, fare i blogdollari grazie soprattutto alla pubblicità (ma il blog fa resuscitare pure i morti?) …e c’è qualcuno che tutto ciò lo *insegna* anche (sa di blog-marketing solo a me?) …noooooo… per robin, per molti, funzionerà, ma per me le pratiche in dogana non sono ancora risolte 🙂
    ciao!
    paolo

di Antonio Tombolini
Il blog di Antonio Tombolini

Antonio Tombolini

Get in touch