Il blog di Antonio Tombolini

iLiad e Cybook nelle Feltrinelli

i

SBF + Feltrinelli
Ricordate il punto 2. della Strategia che ho pubblicato qui il 25 ottobre scorso? Diceva così:

Vendere iLiad (e gli altri dispositivi man mano che saranno disponibili) sia online che in negozi specializzati con cui entrare in contatto diretto senza intermediazione di rappresentanti et similia, e organizzare presentazioni in questi negozi.
Situazione attuale: vendiamo già online, dobbiamo avviare il canale negozi.

Bene: da dicembre inizia, con le due librerie milanesi di Piazza Piemonte e Corso Buenos Aires a Milano, la vendita di iLiad e Cybook nelle Librerie Feltrinelli. Niente male, no?
[Dovremo assumere una persona per il mese di dicembre per assistere la vendita. Chi fosse interessato mi mandi una mail qui entro e non oltre il 30 novembre prossimo. NB le candidature fatte nei commenti non verranno considerate]

Commenta

Rispondi a Roberto Anderlini Cancella risposta

  • Bellissimo!
    Passerò certamente a dare un’occhiata; è da un po che volevo vedere con i miei occhi se questi lettori di nuova generazione fanno veramente per me.

  • complimenti per lo sbocco ai negozi, vero passo per vendere con grandi numeri questi lettori!
    Due domande.
    1)C’e’ speranza di vedere i cybook e gli iliad anche in altri punti feltrinelli come a Bologna?
    2)La disponibilita’ dei cybook in generale sta migliorando? o siamo fermi a due settimane di attesa come all’inizio?
    Distinti Saluti.

  • Grazie raga, un po’ di tifo in questa avventura ci aiuta 🙂
    Allora: Feltrinelli in altre città solo a partire da Gennaio. Disponibilità Cybook: ne abbiamo in tutto 120 disponibili per le consegne entro dicembre, e naturalmente andranno in base alla data degli ordini. Le spedizioni inizieranno il 12 dicembre.

  • Bene,
    avanti così.
    Tra qualche generazione la tecnologia di questo tipo inizierà finalmente a prender piede anche in Italia.

  • Beh, penso di essere stato tra i primi ad acquistare uno Cybook alla Feltrinelli di Corso Buenos Aires (Milano)… pur con alcune limitazioni (di cui parlero’ nel Forum) ne sono decisamente soddisfatto…Mi sembra un po’ limitato lo stock disponibile…in Francia sono andati a ruba (dicono) in pochissimo tempo! Come sta andando da noi?

  • Beh, da noi è difficile dirlo: abbiamo ricevuto per ora solo 30 pezzi (quelli erano disponibili) e li abbiamo bruciati in due giorni (ne restano 2 pezzi, credo, nelle due Feltrinelli e altri 2, credo, su Bow.it). A me piace sempre di più: come strumento di lettura e basta, è eccezionale.
    Lo stock disponibile dipende come sempre dal produttore, che al lancio ci va sempre un po’ (a ragione) prudente. Ora ci hanno comunicato che avremo una seconda assegnazione di 70 pezzi che ci arriveranno per fine anno, e che da metà gennaio finalmente non saranno più contingentati.

di Antonio Tombolini
Il blog di Antonio Tombolini

Antonio Tombolini

Get in touch