Il blog di Antonio Tombolini

Preti sull'orlo di una crisi di nervi

P

Riporto, senza nomi e senza riferimenti (e senza commenti), da un intervento nella mailing list di una delle più importanti associazioni cattoliche italiane:

Il mio parroco parla di peccato da confessare se si va a votare. Bisogna andarsi a confessare se si va a votare ????

Commenta

Rispondi a Stefano "Free.9" Scardovi Cancella risposta

  • Ciao,
    ho visto velocemente il tuo materiale per il si da un punto di vista cattolico.
    io sono ateo, sono per i 4 si e nel mio blog ho postato un po’ di materiale cattolico per la libertà di coscienza. Se ti va mi farebbe piacere attingere anche dal tuo blog per un nuovo post, se mi autorizzi prendo io oppure, e ne sarei felicissimo, puoi scrivere un post tu e lo pubblico. Fammi sapere, se ti va, con un commento nel mio blog o una mail.
    Ciao.
    http://trastullo.blog.tiscali.it________________________-
    12 e 13 giugno prima di andare al mare si va a VOTARE
    votare 4 si contro una legge antiscientifica, antisociale e liberticida, per la vita, la scienza, la ricerca, la salute.
    http://www.4si.it http://www.comitatoreferendum.it http://www.intesalaica.it

  • Aggiungo:
    LUNEDI’ PRIMA DI ANDARE AL LAVORO, VAI A VOTARE. CI VORRANNO CINQUE MINUTI. CINQUE MINUTI PER UN GESTO CONCRETO PER LA RICERCA, PER LA SPERANZA, PER LA VITA.

  • > Lunedi’ mattina, prima di andare al lavoro vai a donare sangue, un VERO gesto concreto per la speranza e la vita.
    Io non posso, il mio sangue non e’ “buono”, perche’ sono portatore sando di talassemia, privilegio che ho trasmesso anche ai miei primi due figli. Anche per questo domenica mattina, alle 7.45, saro’ davanti al mio seggio elettorale per votare si’.

Il blog di Antonio Tombolini

Antonio Tombolini

Get in touch