Il blog di Antonio Tombolini

Ancora readers di nuova generazione (e l'Italia resta a guardare)

A

Generation 3 e STAReBOOK

Ebbene sì, questa storia degli ebook – checché ne pensino i conservatorissimi editori italiani – si fa sempre più seria. Altri due – Booken (Francia) ed eRead (Cina) – si sono aggiunti alla pattuglia di avanguardia composta da iRex (Philips), Sony, Jinke e Amazon. I dettagli qui.

Add comment

  • Per me è una lotta impari, tutti i giorni, con chiunque mi trovi a discutere di questi argomenti. Fossero solo gli editori “conservatorissimi” , come scrivi tu Antonio,magari! Qui c’è gente di rango che sputa dappertutto sentenze senza aver mai preso in mano un ebook.
    Mi sono rallegrato l’animo solo sfogliando una rivista americana. E’ l’organo ufficiale dell’AOPA,(www.aopa.org) la più grande associazione mondiale di piloti e proprietari di aerei. La pagina di pubblicità dell’ eFLYBook (http://www.eflybook.com/)inizia con una frase che corrisponde esattamente ai miei convincimenti: “Your image of electronic documents is about to change forever”. Per la prima volta infatti “contenuti digitali” possono essere letti facilmente come se fossero su carta stampata.

Il blog di Antonio Tombolini