Il blog di Antonio Tombolini

Giovanni Grasso, praticamente un eroe

G

Giovanni GrassoPrendete un professore ordinario di Anatomia Umana dell’Università di Siena. Come ve lo immaginate? Ovvio: un classico barone, uno dei tanti che occupano e infestano il mondo accademico italiano, sclerotizzandolo e portandolo in rovina.
E invece no: quel professore si chiama Giovanni Grasso, e dal novembre 2006 conduce un suo blog, Il senso della misura, ospitato dalla Simplicissimus Blog Farm, tutto dedicato a raccontare, e quando il caso denunciare, dal di dentro (caso unicissimo!) i guasti dell’Università, di Siena e non solo.
Naturalmente tutto questo comporta a Giovanni non pochi fastidi, professionali e non, ma lui non molla, e di tanto in tanto pare che quel che lui racconta possa smuovere qualcosa. Così sembra accadere ora: il 2 luglio scorso Giovanni ha pubblicato un post di denuncia dei lussi e degli sprechi (che procedono in parallelo ai tagli a ricerca e didattica) perpetrati in alcune università, e la settimana scorsa il settimanale il Mondo ha ripreso il suo articolo.
Grazie Giovanni, da me, e da tutti quelli che da qui vorranno inviarti una riga di incoraggiamento, per bilanciare almeno un po’ le tante email di insulti e di minacce che di solito ricevi.

Add comment

Il blog di Antonio Tombolini