Il blog di Antonio Tombolini

Mariann e Gianpaolo, storie di blog

M

mariann.jpgQuesta è la storia dell’incontro di Mariann e Gianpaolo. Gianpaolo è Gianpaolo Paglia, quello di Poggio Argentiera… ok ok, mi fermo qui, è la wine-blog superstar del momento e lo conoscete tutti, ok 😉
Mariann però non la conoscete, hehe! Mariann è Mariann Fischer Boel, Commissario (ovvero "ministro") all’Agricoltura dell’Unione Europea.
Anche Mariann, anche se da un po’ meno tempo di Gianpaolo, ha un blog.

Il blog di Mariann, a leggerlo, non sembra essere il solito blog finto e di facciata del politico o del vip di turno. Così Gianpaolo decide di postarci un commento, una specie di intemerata (tutta da leggere e tutta da condividere, peraltro).
Succede così che, grazie a Gianpaolo, scopriamo che Mariann non solo il suo blog se lo cura eccome, ma che legge i commenti e gli risponde anche: nel suo post di oggi, infatti, Mariann dedica un intero capitoletto a rispondere direttamente ed esplicitamente alle osservazioni di Gianpaolo.

Come dici? A cosa servono i blog? Non cominci anche tu a fartene un’idea?

Add comment

  • Mariann viene da una tradizione di trasparenza democratica in cui i ministri
    ma anche la casa reale etc. devono sempre rendere conto ai cittadini elettori o sudditi. Vedi per esempio: http://www.stm.dk/Index/mainstart.asp?o=2&n=0&s=1 se vuoi scrivere al primo ministro. Io volevo scrivere a Dolce & Gabbana o al Gold
    (lo so che a te poco ne cale, a me un po’ di piu´) e nonostante tutti i miliardi nenache uno straccio di e-mail diretta. In realtá a Luglio dell’ anno scorso scrissi
    al ministro delle attivitá produttive ed il giorno dopo ricevetti una e.mail di cortese risposta. Cosa differente con nonno Rana, che riserva cordialitá e trasparenza agli spot televisivi ma quanto a CMR é ancora l’ oggetto misterioso….Cosí va il mondo!

Il blog di Antonio Tombolini