Il blog di Antonio Tombolini

ICT4University, università fatevi vive!

I

Un’amica mi segnala la pubblicazione del bando per l’Iniziativa “ICT4University – Università Digitale”.
Si tratta di un fondo di complessivi 2 milioni di Euro destinato al “finanziamento di progetti, presentati dalle Università statali e non statali legalmente riconosciute, anche raggruppate in rete, finalizzati alla digitalizzazione di servizi, processi e flussi informativi“.
Penso che la Simplicissimus Book Farm possa essere un utile partner di riferimento per le singole Università (o meglio ancora: per una rete tra esse) che volessero sviluppare e presentare, insieme a noi e con la nostra assistenza, dei progetti di digitalizzazione, sia in campo amministrativo (vedi l’applicazione Paperless Democracy, che potrebbe agevolmente essere estesa alle funzioni amministrativo-contabili) che didattico (conversione archivi cartacei e biblioteche, ristrutturazione dei processi di produzione di nuovi contenuti riorientando le edizioni universitarie all’ebook e al print-on-demand anziché alla tradizionale stampa su carta come output preferenziale).
C’è anche un bando riservato alle AFAM (Istituzioni dell’Alta Formazione Artistica e Musicale), con le stesse finalità, e confesso che realizzare un progetto di digitalizzazione di archivi e/o nuove produzioni musicali basato su DR1000, e contemporaneamente sviluppare per lo stesso device applicazioni di distribuzione e condivisione spartiti ecc…, beh, sarebbe affascinante! 🙂
In ogni caso, Università e AFAM interessate a verificare se possiamo fare qualcosa insieme in tempo per la presentazione dei progetti (28 maggio per le Università, 14 maggio per le AFAM), possono scrivere a info@simplicissimus.it, e mi farò vivo personalmente con loro.

Add comment

Il blog di Antonio Tombolini