Il blog di Antonio Tombolini

Se compri l'olio, regali libri

S


Il primo personaggio di questa storia è Francesco Travaglini, non so più quante volte ne ho parlato, l’imprenditore agricolo di Parcodeibuoi.com, che – tra le altre cose – fa un olio d’oliva spettacolare.
Il secondo personaggio è Joseph Diantom, arrivato in Italia dal villaggio di Aloum, Togo, Africa: ora lavora nell’azienda agricola di Francesco.
Il terzo personaggio è Cristiana Galasso, grafica nonché produttrice di vino.
Il quarto personaggio è Sergio Bezzanti, pubblicitario nonché pittore.
Il protagonista, però, non è nessuno di costoro. Il protagonista è un monumento del XVI secolo, di 500 anni fa, il Leone di Carpineto, ovvero l’olivo secolare che vedete fotografato su in alto.
Francesco e Joseph hanno imbottigliato l’olio ricavato dalle olive di questo albero monumentale, Cristiana e Sergio hanno lavorato a etichetta e controetichetta, e ora tocca a noi: le 80 bottiglie che ne sono uscite sono in vendita a prezzo libero, ciascuno decide per sé, prenotando la sua bottiglia via email a info@parcodeibuoi.com.
L’intero ricavato verrà interamente utilizzato per comprare libri per la scuola media di Alloum: Joseph terrà tutti aggiornati su questa storia attraverso il suo blog (che detto di passaggio siamo molto orgogliosi di ospitare).
Passaporala, cribbio, se non passi parola ora, allora quando?

Add comment

Il blog di Antonio Tombolini