Il blog di Antonio Tombolini

Da Armando al Pantheon

D


Cosa vi aspettereste, che ne so, da un ristorante che si trovasse di fianco a San Marco a Venezia? O dirimpetto alla Torre di Pisa? O in faccia al Duomo di Milano? O accanto al Palazzo della Signoria di Firenze? O… o affacciato sul Pantheon a Roma? Facile: vi aspettereste di mangiare male e di spendere molto, roba da turisti, insomma.

Per fortuna la regola ha le sue eccezioni, e a Roma, proprio accanto al Pantheon, l’eccezione è un miracolo di bontà (la gricia è strepitosa, tanto per dire) e di cordialità (merce ancora più rara in posti come questi). Sto parlando della Trattoria da Armando al Pantheon [map]. Andateci alla prima occasione.

[Il mio pranzo di oggi da Armando al Pantheon passerà alla storia, non fosse altro che per i mirtilli al naturale più buoni che io abbia mai mangiato in vita mia. Per tacer – e aridaie… – della mia solita gricia].

Commenta

  • Se quando vieni a Roma mi chiedessi dove andare ti troveresti sempre bene. Comunque Armando è la trattoria dove mangio il sabato e con gli ospiti e quindi ti è andata bene.
    La prossima volta ti porto da….

  • Ma io con te a Roma non chiederei nemmeno, ti seguirei a occhi chiusi! Attendo con ansia “la prossima volta” (nota per il lettore: nel caso sarebbe comunque la prima, non dar retta al direttore, lo sai quant’è sibillino, no?).

  • > Cosa vi aspettereste, che ne so, da un ristorante che si trovasse
    >di fianco a San Marco a Venezia? O dirimpetto alla Torre di Pisa? O
    >in faccia al Duomo di Milano? O accanto al Palazzo della Signoria
    >di Firenze? O… o affacciato sul Pantheon a Roma? Facile: vi
    >aspettereste di mangiare male e di spendere molto, roba da turisti,
    >insomma.
    Antonio siamo a Roma a due passi da Montecitorio e lì è pieno di buone forchette che amano mangiare bene…

Il blog di Antonio Tombolini

Antonio Tombolini

Get in touch