Il blog di Antonio Tombolini

New tool idea (call for teaming-up!)

N

Dice che nell’epoca del web 2.0 il segreto industriale non conta più, e allora crediamoci, no?

Ecco l’idea: siccome che gli ebook readers basati su tecnologia e-ink funzionano, siccome che (o via pc, o via connessione diretta alla rete del device) possono "stare in rete"; siccome che last.fm funziona bene perché "cattura" la musica che ascolto senza bisogno che sia io a dirgli cos’è; siccome che il book-sharing non funziona finora perché dovrei inputare io i dati dei libri che leggo; siccome che con gli ebook i libri diventano come le tracks musicali; siccome che penso che fare il book-sharing sia fico almeno quanto il music-sharing à la last.fm; siccome che penso che a supporto di un’idea come questa potrei raccogliere un po’ di investitori; tutto ciò premesso l’idea è:
facciamo il last.fm degli ebook.

Per farlo vorrei costituire un gruppetto di fanatici (fanatici di libri, fanatici di ebook, fanatici di software dev), non più di venti persone, più o meno. Con questi trovarsi per un primo incontro, brainstorming di rito, e formalizzazione (se ci convince) del progetto.

Chi ci sta è pregato di lasciarne traccia nel wiki allestito all’uopo.

Commenta

Il blog di Antonio Tombolini

Antonio Tombolini

Get in touch